Econopoly

02 Dicembre 2022

Al diavolo le crypto: l’investimento migliore è la reputazione online

Post di Federico Lazzerini, imprenditore della comunicazione digitale, tra i leader under 30 di Forbes nel 2020 e autore della guida “Disruption Marketing” (Mondadori) -  La vicenda della caduta del gigante degli exchange FTX farà scuola: a svanire in 48 ore – con i risparmi di più di un milione di utenti – non è stato solo il tesoretto di oltre 18 miliardi del fondatore e CEO Sam Bankman-Fried, ma tutta l’aura mitologica che aveva portato quest’ultimo a guadagnare la fiducia dei grandi dell’investimento, fra cui Softbank e BlackRock, e a ritagliarsi un posto di diritto fra le leggende dell’imprenditoria mondiale di...

02 Dicembre 2022

Ischia non è un caso isolato. Lo strumento necessario è una legge quadro

Post di G. Tiziana Gallo, progettista e pianificatrice esperta di rigenerazione urbana – Questo era lo stato dei luoghi della frana di Ischia nel 1935. È evidente la presenza di attività agricola, di terrazzamenti, di canalizzazioni. Vi era una cultura diffusa degli agricoltori, che conoscevano molto bene, come gestire il territorio. Una cosa era chiara. Lì passava l'acqua e quel passaggio veniva rispettato e gestito e usato per coltivare la terra. Oggi Attività agricola scomparsa, terrazzamenti scomparsi, senza piantare alberature, canale scomparso. Anzi, al loro posto strade (impermeabili) e case abusive. Zero...

02 Dicembre 2022

Metaverso, il modello Meta è redditizio solo per Zuck. Sarà vincente?

Post di Luca Poma, professore di Reputation Management e Scienze della Comunicazione all’Università LUMSA di Roma e all’Università della Repubblica di San Marino -  Di Metaverso, il futuristico mondo virtuale sempre più sulla bocca di tutti, si è iniziato a parlare su larga scala nell’ottobre 2021, dopo che Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook con l’occasione ribattezzata Meta, ha annunciato il lancio di una nuova modalità d’interazione con il web, consistente in un sistema di realtà virtuale che sarebbe in grado di garantire un nuovo standard di esperienza totalmente immersiva per gli utenti. Quanto crescerà il...

02 Dicembre 2022

Chi rischia di più la disoccupazione

Post di Cristiano Pechy, presidente di AISO, Associazione Italiana Società di Outplacement -  Il principale problema dell’occupazione è dato non dall’assenza di offerta di lavoro, quanto piuttosto dalla carenza di personale qualificato. I migliori talenti hanno approfittato del cambiamento in atto e delle opportunità che ne sono derivate, migliorando il proprio status sia come posizione sia nella retribuzione. Chi non beneficia delle opportunità di questo cambiamento rischia di diminuire la propria spendibilità sul mercato, la propria attrattività, che nel settore chiamiamo “employability”. Ciò accade...

01 Dicembre 2022

Vacanze low cost anticrisi: le migliori destinazioni in Europa

Post di Rosy Abruzzo, Public Relations Ma­nager, giornalista, conduttrice e social media specialist. Collabora con diverse testate giornalisti­che online e insegna diritto – A causa dell’aumento dei costi in quasi tutti i settori della vita, complici le questioni energetiche, economiche e geopolitiche contingenti, molte persone cercano di tagliare le spese superflue. Sono inclusi viaggi e vacanze, specialmente se si considera il recente aumento delle tariffe dei voli ed in generale del costo dei beni sia voluttuari che di prima necessità. Ma Natale si avvicina e viaggiare non solo offre un modo per staccare la spina e...

01 Dicembre 2022

Formazione in azienda, People Analytics come leva strategica di business

Post di Davide De Palma, CTO e Co-Founder di HRCOFFEE Negli ultimi due anni, la pandemia e la trasformazione digitale sempre più pervasiva hanno reso il mercato del lavoro ipercompetitivo e in continua evoluzione. Uno dei principali problemi che le aziende sono chiamate a dover affrontare è il divario di conoscenze e di abilità interne ed esterne alla propria realtà, che sta via via aumentando. Le competenze professionali dei lavoratori, infatti, diventano rapidamente obsolete oppure richiedono di essere formate ex novo e per questo motivo la formazione aziendale sta acquisendo un ruolo strategico sempre più determinante e...

30 Novembre 2022

Europa e innovazione tecnologica, così ci giochiamo tutto con Usa e Cina

Post* di Carlo Purassanta, vicepresidente esecutivo di ION Il futuro non ci aspetterà. L’innovazione avverrà, in accordo o meno con i valori in cui crediamo. Il progresso arriverà, sarà definito con o senza di noi. Allo stesso tempo, la partita è sempre aperta e ogni risultato è ancora possibile. Con sufficiente lucidità, determinazione e ambizione, ogni individuo, ogni azienda, ogni città, ogni nazione, ogni area geografica può partecipare alla costruzione di un mondo auspicabile. Tuttavia, è molto chiaro che, senza una massa critica significativa e senza una direzione chiara, sarà molto difficile, per le...

29 Novembre 2022

Rischi d’impresa, giocare d'anticipo è il vero salto culturale

Post di Ottorino Capparelli, Responsabile Governance, Risk & Compliance Assiteca Consulting -  Con l’entrata in vigore del nuovo Codice della Crisi e dell’Insolvenza, il concetto di prevenzione della crisi ha assunto una maggiore centralità: un’azienda dovrebbe essere risanata prima che giunga al fallimento. Il nuovo Codice potrebbe così portare ad un ulteriore abbassamento delle stime riportate dall’Osservatorio Fallimenti, Procedure e Chiusura d’Impresa di Cerved secondo il quale, nel primo trimestre 2022, i fallimenti hanno registrato una contrazione pari al 21,6% sullo stesso periodo dell'anno precedente. Le procedure...

29 Novembre 2022

Frodi in azienda. E se i truffatori si fingono amministratore delegato?

Post di Marta Bonati, Country Manager di Ebury Italia Le frodi che colpiscono i consumatori sono di solito quelle destinate a fare notizia. Ma le perdite per frode ai danni delle aziende sono in genere molto più consistenti, perché i truffatori sanno che le aziende sono un bersaglio particolarmente redditizio. Nonostante le misure di sicurezza siano in aumento, essi continueranno a cercare di sfruttare i punti deboli del sistema aziendale. I quattro metodi principali con cui un truffatore potrebbe colpire la vostra azienda sono: Frodi legate alla sottrazione del conto corrente (ATO) Come si può intuire dal nome, i...

28 Novembre 2022

Ecco le 10 cose che intossicano gli ambienti di lavoro

Post a cura di Sarah America, Head of Customer Experience di Fluentify -  Smart working e flessibilità sono concetti lavorativi ormai superati e oggi parte del DNA stesso delle imprese: è quanto emerge dal Report Best Workplaces for Millennials 2022[1] condotto su un campionario di 16.453 collaboratori di aziende appartenenti alla generazione Millennials - persone nate tra il 1981 e il 1997 -  da Great Place to Work, società di consulenza organizzativa che analizza gli ambienti di lavoro. Non solo: meritocrazia, assenza di favoritismi, comportamenti etici da parte del management e possibilità di lavorare divertendosi in un...