Econopoly


Numeri idee progetti per il futuro

11 Agosto 2020

Arriva a una svolta la lunga marcia dello Yuan digitale

scritto da

Le ultime notizie che arrivano dal fronte cinese, relativamente allo sviluppo di una moneta digitale di banca centrale, rendono necessario fermarsi un attimo per provare a capire le implicazioni dell’ardimentosa sperimentazione cinese che può provocare un piccolo terremoto non solo in tutto l’universo fintech, ma anche nel gioco valutario globale. È facile comprendere perché. Anche se solo per “gioco”, nel senso che l’esperimento cinese riguarda al momento solo quattro città, sono già in partita 20 grandi aziende cinesi e quattro grandi banche statali che funzionano da cinghia di trasmissione della banca centrale...

11 Agosto 2020

Recovery Fund, molti soldi in arrivo: come utilizzarli al meglio?

scritto da

Post di Azzurra Rinaldi, responsabile del corso di laurea in Economia del turismo presso l’Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza – Se ne parla da mesi. E, alla fine, il Recovery Fund è stato approvato: 750 miliardi di Euro suddivisi tra 390 miliardi di sovvenzioni e 360 miliardi di prestiti, finanziati attraverso l’emissione di debito garantito dall’UE. Per l’Italia, 209 miliardi di Euro (più del previsto), di cui 82 miliardi di sussidi e 127 di prestiti. Ma cerchiamo di capire meglio: si è trattato davvero di un successo, per il nostro paese? L’ho chiesto a Mariangela Pira, giornalista e conduttrice di...

10 Agosto 2020

Il bonus vacanze e la metafora del Signor Bonaventura

scritto da

L’autore di questo post è Luca Martucci, consulente ed esperto di marketing di destinazione - Che l’ iniziativa fosse poco felice si sapeva da subito. Nonostante i numeri siano chiari , la narrazione ufficiale è un’altra, quella della metafora del Signor Bonaventura. Il Ministero dei Beni Culturali e del Turismo, già da tempo impegnato nella valorizzazione culturale dei fumetti, non poteva scegliere di meglio per celebrare i “successi” del bonus vacanze. Felici per questo tuffo nella nostra infanzia, e grati al Corrierino anche per la vincita in un concorso di due biglietti aerei e del nostro battesimo dell’ aria a...

10 Agosto 2020

Perché gli stipendi in Italia non crescono, dalla produttività al Covid

scritto da

In Italia gli stipendi non crescono. Da tanti anni, ormai, la retribuzione mensile dei lavoratori è ferma a quella di diversi anni fa. Vien da chiedersi perché: quali sono le ragioni di una mancata crescita degli stipendi? Prima di provare a rispondere: va necessariamente fatta una distinzione tra questi due termini “cugini”. Per salario, s’intende la retribuzione a ore del lavoratore; con stipendio, si indica la retribuzione fissa mensile che viene corrisposta al prestatore di lavoro. Unica differenza: il termine temporale, nulla più. Ciò detto, si può procedere all’analisi delle cause di questo fenomeno, anche...

07 Agosto 2020

Soldi freschi per le aziende italiane. Già, e dove trovarli?

scritto da

La domanda che attanaglia molti imprenditori, come già riportato dal Sole 24 Ore, è dove trovare i soldi. Facciamo finta che dallo stato non arrivino più facilitazioni e che dalla UE arrivino spiccioli. Come potrebbero, le aziende, trovare soldi freschi per investimenti? Vi sono prima di tutto le “fonti” classiche: famiglia e amici, prestiti in banca, emissione di obbligazioni, forme alternative di finanziamento come leasing, factoring e, per chi è un po’ più grande, anche la quotazione sul mercato AIM. Negli ultimi anni si sono affacciati nuovi strumenti per raccogliere fondi in modo strutturato. Due soluzioni,...

07 Agosto 2020

La Nuova Zelanda alle elezioni tra Covid e incertezza economica

scritto da

Pubblichiamo un post di Stefano Riela, Research Fellow e Lecturer of European Integration presso la University of Auckland. Council Member presso la Italian Chamber of Commerce in New Zealand, insegna European Economic Policy presso Università Bocconi. Membro dell’Advisory Board di The Smart Institute think tank – Come Guglielmo Bertone, il suo sorriso è di quelli che non si dimenticano. Ha ottenuto visibilità internazionale quando il Paese che guida da tre anni ha azzerato i casi di Covid-19, senza neanche suggerire l’uso di mascherine, e per primo ha allentato il lockdown. Inoltre, aveva già conquistato il primo...

06 Agosto 2020

Michele Callegari (Barberino's): Non è più un mondo per piccoli

scritto da

Prosegue il ciclo di interviste della rubrica “Call Me Startup – Storie di giovani imprenditori ai tempi del Covid-19” con la quale raccontiamo, attraverso la voce dei diretti interessati, come i giovani imprenditori italiani fondatori di startup hanno affrontato la crisi del Covid-19 e quali strategie hanno implementato per ripartire una volta concluso il periodo di lockdown. Oggi il nostro ospite è Michele Callegari, che nel 2015 ha fondato Barberino’s insieme al suo socio Niccolò Bencini. Barberino’s mira a far rivivere la raffinata atmosfera della storica barberia italiana. Lussuosi mosaici dal caratteristico...

05 Agosto 2020

Così il rinvio del Codice della crisi prolunga la notte delle imprese zombie

scritto da

Post di Luigi Giuseppe Scrosati, avvocato, founder e partner di Cluster Legal Engineering - Un recente contributo apparso su Econopoly (Che cosa sono le imprese zombie e perché forse è giunta la loro ora) si concludeva con l’augurio che la crisi economica derivante dalla pandemia da SARS-CoV-2 (Covid19), portasse alla scomparsa delle imprese zombie. Tale auspicio era accompagnato da un accorato monito affinché le misure di contrasto della crisi non finissero, come nei migliori film apocalittici, per rafforzare le imprese zombie e indebolire ancora di più quelle sane. Il destino di questa categoria di imprese potrebbe avere...

05 Agosto 2020

Inclusione ed educazione finanziaria: la necessità di un approccio integrato

scritto da

Post di Giorgio Mattarella, dottorando di ricerca presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Palermo; dottorando di ricerca in cotutela presso l’Universitat de València -  Secondo la definizione della Commissione UE, l’esclusione finanziaria consiste nelle difficoltà che incontrano gli individui nell’accesso e nell’utilizzo di prodotti e servizi finanziari, adeguati ai loro bisogni e che gli consentano di condurre uno stile di vita normale (1). Il tema dell’inclusione finanziaria è tornato in auge a seguito dell’interesse di recente manifestato dal legislatore verso tale problematica e...

04 Agosto 2020

Come affrontare il problema tasse nell'immediato (domani è tardi...)

scritto da

L'autore di questo post è Costantino Ferrara, vice presidente di sezione della Commissione tributaria di Frosinone, già giudice onorario del Tribunale di Latina, presidente Associazione magistrati tributari della Provincia di Frosinone - Era facilmente prevedibile che le prime conseguenze economiche della recente pandemia avrebbero riguardato il pagamento delle tasse. Il periodo di lockdown si è beffardamente posizionato proprio in prossimità delle scadenze fiscali più pesanti per imprese e contribuenti, coincidenti con i mesi di giugno e luglio (o agosto, con proroghe) di ogni anno. Gli effetti dei mancati incassi si sono...