17 Giugno 2024

L’autonomia differenziata e i costi per le imprese

scritto da

Mentre prosegue l’iter parlamentare del Ddl Calderoli sull’autonomia differenziata, per svincolarsi un po' dalla bagarre politica può risultare utile approfondire alcuni possibili effetti della riforma sul sistema economico italiano. Molto spesso il focus mediatico si indirizza sulle potenziali conseguenze della riforma sui sui conti pubblici. A tal proposito consiglio l’utile lettura dell’audizione dell’Ufficio Parlamentare di Bilancio. Ma appare importante anche soffermarsi su quanto e in che modol’autonomia possa incidere sulla vita delle imprese private. Il caso Indonesiano Il dibattito in letteratura è molto vivace da...

16 Giugno 2024

Metodo Matteotti e giustizia fiscale, intervista al professor Tundo

scritto da

Francesco Tundo è Professore di Diritto Tributario presso l'Alma Mater Studiorum – Università di Bologna. Lo seguo da tempo nel suo impegno culturale e professionale volto a ristabilire un fisco che sia espressione di diritto piuttosto che il risultato di una stratificazione di manovre derivanti da urgenze di cassa, attraverso un approccio rigoroso e giuridicamente fondato. È autore di numerosi studi e pubblicazioni, tra cui il recente libro “La riforma tributaria - Il metodo Matteotti” (Bologna University Press) che dimostrano il suo impegno per un sistema tributario giusto e razionale. E’ per me un piacere avere...

14 Giugno 2024

Finpiemonte, il machine learning per controlli della spesa più efficaci

scritto da

Prosegue il nostro viaggio nel mondo delle Finanziarie delle Regioni. Realtà sconosciute ai più, ma che hanno un ruolo strategico nello sviluppo e nella crescita dei territori. Finpiemonte svolge attività strumentali alle funzioni della Regione Piemonte e in particolare attività per il sostegno, lo sviluppo, l’ammodernamento e il finanziamento di imprese pubbliche e private, enti pubblici e persone che abbiano iniziative economiche nell’ambito del territorio regionale. Agisce prevalentemente come organismo intermedio per la gestione delle agevolazioni regionali, ma ha anche un ruolo importante come investitore istituzionale,...

13 Giugno 2024

La digitalizzazione dei contratti pubblici: principi, obiettivi, regole

scritto da

Quarta puntata di una serie per fare luce sul nuovo Codice dei contratti pubblici, operativo da luglio 2023. Post di Giuseppe Fabrizio Maiellaro[1] Per cominciare, una premessa. Le diffuse e impellenti esigenze di transizione digitale e avanzamento tecnologico del Sistema Paese, sollecitate più che mai dalle crisi economiche, sociali e sanitarie degli ultimi anni, hanno imposto una sensibile accelerazione nella riforma in chiave digitale dei procedimenti della P.A., come snodo centrale per una migliore trasparenza ed efficienza delle attività e dei rapporti tra Stato e cittadini. Queste istanze di riforma tecnologica e...

07 Giugno 2024

Cyberattacchi e deepfake, quanto sono a rischio le elezioni?

scritto da

Post di Rob Sloan VP, Cybersecurity Advocacy di Zscaler Il 2024 è un anno importante per le elezioni. Si terranno infatti decine di elezioni parlamentari e presidenziali, tra cui le elezioni Europee, quelle negli Stati Uniti, Regno Unito, India, Brasile, Indonesia e Messico, e la minaccia di attacchi informatici e disinformazione basati sull'intelligenza artificiale non è mai stata così alta. Secondo l'ultimo rapporto Global Risks Perception Survey del World Economic Forum, disinformazione e misinformazione (diffusione di notizie false o inesatte senza una deliberata intenzione, ndr) sono classificati come rischi principali e...

31 Maggio 2024

Finanziarie regionali, Sviluppo Campania e la forza delle sinergie

scritto da

Prosegue il nostro viaggio nel mondo delle Finanziarie delle Regioni. Realtà sconosciute ai più, ma che hanno un ruolo strategico nello sviluppo e nella crescita dei territori. Sviluppo Campania è la società in-house della Regione, presieduta da Mario Mustilli, che opera a sostegno dello sviluppo della competitività del territorio. La Finanziaria e l’attuazione dei Fondi Coesione “L’attuazione della politica regionale 2021-2027 - spiega il presidente Mustilli - passa attraverso una serie di fondi: Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR), Fondo sociale europeo Plus (FSE+), Fondo di coesione (FC), che nella...

20 Maggio 2024

L'Italia e la crescita: dialogo (immaginario) tra Meloni e Panetta

scritto da

"Fabio Panetta, al vertice della Banca d’Italia dopo anni nel Comitato Esecutivo della Banca Centrale Europea, ha intessuto un buon rapporto con la Presidente del Consiglio Giorgia Meloni, che non si intendeva con il precedente Governatore, Ignazio Visco. E questo è un bene, Bankitalia è un centro di competenza al servizio del Paese. Qualche tempo fa è avvenuto un incontro tra Panetta e Meloni. A dieci giorni dalle Considerazioni finali, ecco che cosa immagino che si siano detti - Giorgia Meloni: “Caro Governatore, mentre gli Stati Uniti crescono a ritmi sostenuti, l’Europa e l’Italia arrancano. Cosa potrei fare per...

13 Maggio 2024

Concorrenza, i nuovi superpoteri dell’Autorità Antitrust

scritto da

Post di Matteo Beretta e Fausto Caronna, rispettivamente Partner e Counsel presso Cleary Gottlieb Steen & Hamilton -  Nel 1990 veniva affidata all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato una mission chiara: garantire la libera concorrenza in mercati aperti tramite l’attività di contrasto, con penetranti poteri investigativi e sanzionatori, delle condotte anticoncorrenziali delle imprese (intese e abusi di posizione dominante) e il controllo preventivo delle concentrazioni. A tali poteri di public enfocerment venivano affiancati quello consultivo a favore di Governo e Parlamento e quello di procedere a indagini...

08 Maggio 2024

Quale rivoluzione normativa e culturale per l'impresa femminile?

scritto da

Negli ultimi decenni, il panorama economico europeo ha visto un crescente protagonismo delle imprese femminili. Tuttavia, la definizione di "impresa femminile" rimane ancorata a concetti obsoleti, incapaci di cogliere la complessità e la diversità delle realtà imprenditoriali moderne. "Occorre agire sulle normative vigenti in Italia e in Europa, al fine di giungere a una definizione unica e moderna di impresa femminile", come dichiara Valentina Picca Bianchi, portavoce del Comitato Impresa Donna. Questo sarebbe utile per evitare problemi di concorrenza nel mercato unico europeo e per migliorare la capacità di misurare le performance...

03 Maggio 2024

Finanziarie Regionali e fondi europei: nasce il modello Centro Italia 

scritto da

Con la firma del protocollo d’intesa tra le finanziarie regionali del centro Italia - Fira, Lazio Innova, Sviluppumbria, Sviluppo Europa Marche - nasce un modello di collaborazione tra regioni che può rappresentare un punto di riferimento per altre aree del paese. Alla presenza dei rispettivi rappresentanti Giacomo D’Ignazio e Stefano Cianciotta, Francesco Marcolini, Michela Sciurpa e Monica Mancini Cilla, sono state poste le basi per un agire comune destinato ad una crescita equilibrata e condivisa dell’area geografica. L'obiettivo è potenziare la capacità delle suddette società nell'ideare e attuare interventi sistemici, da...