15 Settembre 2021

Più smart working se c'è più comunicazione interna smart

scritto da

Si dice “smart working” (anche se dovremmo usare le parole “lavoro a distanza”), ma non si dice che serve più comunicazione interna aziendale. È la cronaca quotidiana a mettere al centro il dibattito sul lavoro fatto in modalità remota: pensiamo, tanto per fare qualche esempio, alla software house australiana Canva che – in linea con quanto deciso da Atlassian (con la possibilità di lavorare da qualsiasi parte del mondo per i 5.700 dipendenti) – ha introdotto la regola del “lavoro sempre in remoto”, fatta salva l’eccezione di otto giorni all’anno. «La pandemia ha smentito l’idea che la collaborazione sia...

14 Settembre 2021

Bill Gates e Four Seasons, quale lezione per gli hotel in Italia

scritto da

Pubblichiamo un post di Raffaello Zanini, fondatore del portale Planethotel.net. Laureato in urbanistica, assiste gli investitori del settore turistico alberghiero con studi di fattibilità, consulenza ai progettisti, ricerca di soluzioni finanziarie – Se non fosse che il protagonista è Bill Gates la notizia sarebbe stata relegata in un trafiletto nei giornali finanziari. “Bill Gates’s private investment company has signed a deal to increase its stake in Four Seasons Hotels and Resorts so that it will hold a controlling interest. Cascade Investment LLC will pay US$ 2.21 billion in cash for half of the 47.5 per cent stake...

01 Settembre 2021

Cyber attacchi: le lacune delle Pmi e la missione delle assicurazioni

scritto da

Post di Gianluca De Cobelli, amministratore delegato di Yolo Group -  L’ultimo anno è stato segnato dal progressivo aumento delle minacce cyber alle imprese che hanno assunto forme nuove e sempre più pervasive ed efficaci. L’annuale rapporto Cost of Data Breach redatto dal Ponemon Institute e commissionato da Ibm, basato su dati relativi a violazioni di dati subiti da oltre 500 organizzazioni tra maggio 2020 e marzo 2021, indica che gli effetti dei cyber attack sono diventati più costosi e difficili da contenere a causa dei cambiamenti operativi imposti dalla pandemia con costi relativi agli incidenti di sicurezza in aumento...

24 Agosto 2021

Fare business in Cina in 5 mosse: consigli per le imprese italiane

scritto da

Post di Isabel Ye, China director di Ebury A pochi mesi dall'elezione di Joe Biden, se i rapporti fra gli Stati Uniti e la Cina sono cambiati nei toni della copertura mediatica - che ha abbandonato il lessico belligerante di Trump - la guerra commerciale è rimasta però, sotto ogni aspetto, esattamente come il suo predecessore l'aveva lasciata: Washington continua ad applicare tariffe sull'importazione di prodotti cinesi per un controvalore di 360 miliardi di dollari. Bisogna, inoltre, ricordare che l'accordo commerciale di Fase 1 raggiunto fra i due Paesi nel gennaio 2020 non è stato rispettato da Pechino. Il patto...

06 Agosto 2021

Si può evitare il Cookie Armageddon ed è anche nell’interesse degli utenti

scritto da

Post di Fabrizio Vigo co-founder e ceo di SevenData Il cosiddetto Cookie Armageddon si può evitare e si può impedire che l’industria dell’advertising digitale ne esca con le ossa rotte. Il ritardo annunciato da Google nel rilascio del Privacy Sandbox, ovvero il sistema che presetterebbe in Chrome il diniego al consenso sul rilascio dei cookie, sembrerebbe confermarlo ed è, a mio avviso, un’ottima notizia per gli utenti del web, gli editori dei siti ed anche chi deve controllare il rispetto delle norme. Vediamo perché. Partiamo innanzitutto da alcune considerazioni preliminari: i cookie sono considerati dati personali...

05 Agosto 2021

Donne e imprenditoria in Italia, i perché di una bassa propensione al rischio

scritto da

Come riportato dal IV Rapporto nazionale Imprenditoria femminile di Unioncamere , il rapporto tra le donne ed il rischio, seppur condizionato da uno stereotipo costruito socialmente, ha infatti anche una base biologica. Gli autori analizzano come l’interazione tra il testosterone, ormone maschile, e il cortisolo possa influenzare la propensione al rischio e un approccio ad esso più razionale. Tuttavia molti sono gli studi a sostenere che la causa principale sia legata a stereotipi culturali. Ad esempio, uno studio pubblicato in PNAS [2] mostra che effettivamente sono proprio cultura ed educazione a plasmare la propensione al rischio...

29 Luglio 2021

Più green e welfare aziendale, le donne d'impresa anticipano il futuro

scritto da

Post di Azzurra Rinaldi, responsabile School of Gender Economics e corso di laurea in Economia del turismo all’università di Roma Unitelma Sapienza –  Da un anno a questa parte, il tema del lavoro femminile viene trattato quasi quotidianamente nei dibattiti, sui quotidiani e perfino (sebbene più timidamente) nell’elaborazione delle politiche di rilancio del paese (rammentiamo che nel PNRR a sostegno dell’imprenditoria femminile troviamo soltanto 400 milioni di Euro, su oltre 220 miliardi di Euro). È stato osservato più volte: la comparsa del Covid e la crisi che ne è conseguita hanno svelato il carico crescente di...

23 Luglio 2021

La banalità della transizione ecologica nell’automotive: i licenziamenti

scritto da

Gli autori del post sono Stefano Capaccioli, dottore commercialista, fondatore di Coinlex, società di consulenza e network di professionisti sulle criptovalute e soluzioni blockchain, presidente di Assob.it, autore di "Criptoattività, criptovalute e bitcoin"; ed Enrico Mariutti, ricercatore e analista in ambito economico ed energetico. Founder della piattaforma di microconsulenza Getconsulting e presidente dell’Istituto Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie (IsAG). Autore di “La decarbonizzazione felice”  A meno di un mese dal primo allentamento del blocco dei licenziamenti iniziano a fioccare le crisi...

19 Luglio 2021

Non c'è più il venditore di una volta. Ecco come adattarsi (o estinguersi)

scritto da

L’autore del post, Silvano Joly, 55 anni, torinese, guida Syncron in Italia e Spagna. Manager per Innovation Leader come PTC, Reply, Sap, Dassault Systemes e Centric Software, ha lavorato anche con Aziende pre-IPO, start up e collabora con varie Università Italiane. Mentore pro-bono di start-up high-tech è da sempre amico della Piccola Casa della Provvidenza (Cottolengo), il più antico istituto dedicato all’assistenza di persone con gravi disabilità – Nel 1976 Alberto Sordi diresse “Il comune senso del Pudore” film in quattro episodi, dove si affrontava il tema della sessualità nell’Italia di quegli anni. Nel 2018...

07 Luglio 2021

Crowdfunding +75%: un'opportunità per le imprese (femminili e culturali)

scritto da

Con il crowdfunding, tramite piattaforme Internet abilitate, singole persone aderiscono ad un appello finalizzato alla raccolta di risorse per un progetto. Il termine richiama la saggezza delle folle teorizzata da Galton (secondo cui le valutazioni collettive convergono verso quantificazioni esatte) e lo strumento in sé poggia su alcune peculiarità, come la stimolazione di meccanismi sociali grazie all’omologazione positiva e alle cascate informative rese possibili con la rete (Pais, 2018). Cosa è avvenuto del crowdfunding con la pandemia, che ha stravolto tanto il quotidiano ma anche la prospettiva del futuro di ciascuno? E vi...