Giuseppe Arleo

È dottore commercialista e fondatore di Arleo & Partners, realtà attiva da 20 anni nel supportare i commercialisti e le aziende nei servizi di finanza agevolata e ordinaria e gli enti pubblici sulla gestione dei fondi europei, diretti e indiretti. È autore della Guida agli Incentivi per le imprese edita da Il Sole 24Ore, coordinatore dell’Osservatorio NextGeneration.EU del think tank Competere.eu e componente di nucleo di valutazione progetti di finanziamento su fondi Fesr. È consigliere dell’Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Salerno. È stato Presidente di Commissioni Studio in materia di finanza dell’Unione Nazionale Giovani Dottori Commercialisti ed ha fatto parte di commissioni del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti.
12 Settembre 2022

Prezzi del gas e impatto sull’economia. Un monito per il Governo che verrà

Ciò che da tempo si temeva si sta velocemente concretizzando: Gazprom ha dichiarato il blocco totale dei flussi di gas dalla Russia all’Europa attraverso il canale Nord Stream 1 per un periodo indeterminato (ovvero fino a quando non verranno riviste le sanzioni comminate alla Russia, secondo quanto dichiarato dal Cremlino). L'infrastruttura era già rimasta ferma a luglio per manutenzione programmata a una turbina e poi era ripartita ma a una capacità ridotta di circa il 40% rispetto alla portata normale. Successivamente il flusso era stato ulteriormente ridotto al 20%, a circa 38 milioni di metri cubi al giorno rispetto ai 66 delle...

18 Luglio 2022

Turismo e cultura traino per ripresa e rilancio. Favola o realtà?

Saranno la cultura ed il turismo un traino per la ripresa e il rilancio? L'Italia saprà cogliere le opportunità che vengono dal PNRR? E soprattutto: riusciremo a far sì che quello del PNRR sia un "debito buono" e non un "debito cattivo", per parafrasare il Presidente del Consiglio Mario Draghi... Quello che vediamo in queste settimane è un alternarsi di luci ed ombre. Come il dato dei 2,4 miliardi per il turismo annunciati in maniera roboante dal ministro del Turismo Garavaglia nei quali però ci sono 600 milioni di opere e infrastrutture per il Giubileo del 2025 (un aiuto indiretto all'amministrazione di Roma Capitale) e...

20 Giugno 2022

PNRR e infrastrutture: la strada tutta in salita per i piccoli comuni

Mentre è iniziato il conto alla rovescia sulla conclusione delle opere che saranno finanziate del PNRR (il 2026 è alle porte se calcoliamo. i tempi per affidare e poi realizzare le opere) a vedere con attenzione l'organizzazione dei nostri Comuni ed enti locali c'è da essere preoccupati. Tolti i grandi comuni che hanno uffici tecnici e amministrativi in grado di gestire la partecipazione ai bandi ci sono migliaia di comuni che non hanno il personale. Veniamo da decenni di tagli e mancate assunzioni ed oggi, anche in ottemperanza del dettato costituzionale, è fondamentale uno sforzo di tutti per mettere in condizione tutti i...

27 Maggio 2022

Superbonus: davvero le Soa saranno l'ancora di salvezza?

Il mondo delle costruzioni e tutte le filiere collegate vivono ormai da quasi un anno un estenuante stop and go che non fa bene alle imprese e a chi vi lavora. Il tutto in un contesto in cui abbiamo il combinato dei bonus fiscali per l'edilizia, a partire dal Superbonus, e l'aumento dei costi delle materie prime che è stato concausa e vittima di un'inflazione galoppante. In questo scenario il dibattito sui Bonus fiscali sull'edilizia ha acceso i riflettori su una mancanza del legislatore: il non aver previsto per queste misure, nelle quali i lavori privati sono finanziati con i soldi pubblici, le stesse regole che funzionano bene per...

02 Maggio 2022

Pnrr: l'importanza essenziale di abolire i ritardi procedurali

"Si è conclusa positivamente la seconda visita in Italia dei tecnici della Commissione Europea per il monitoraggio dei progressi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. I lavori, durante i quattro giorni di incontri, hanno riguardato l’analisi sull’attuazione delle misure previste dal Piano, divise fra investimenti e riforme, con un focus particolare sulle Milestone e sui Target in scadenza nel 2022". Iniziava così il comunicato stampa del Ministero dell'Economia e Finanze del 2 aprile ma c'è una cosa che preoccupa gli osservatori più attenti e i tanti addetti ai lavori sia nella pubblica amministrazione che nelle aziende e...