Giuseppe Arleo

È dottore commercialista e fondatore di Arleo & Partners, realtà attiva da 20 anni nel supportare i commercialisti e le aziende nei servizi di finanza agevolata e ordinaria e gli enti pubblici sulla gestione dei fondi europei, diretti e indiretti. È autore della Guida agli Incentivi per le imprese edita da Il Sole 24Ore, coordinatore dell’Osservatorio NextGeneration.EU del think tank Competere.eu e componente di nucleo di valutazione progetti di finanziamento su fondi Fesr. È consigliere dell’Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Salerno. È stato Presidente di Commissioni Studio in materia di finanza dell’Unione Nazionale Giovani Dottori Commercialisti ed ha fatto parte di commissioni del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti.
20 Giugno 2022

PNRR e infrastrutture: la strada tutta in salita per i piccoli comuni

Mentre è iniziato il conto alla rovescia sulla conclusione delle opere che saranno finanziate del PNRR (il 2026 è alle porte se calcoliamo. i tempi per affidare e poi realizzare le opere) a vedere con attenzione l'organizzazione dei nostri Comuni ed enti locali c'è da essere preoccupati. Tolti i grandi comuni che hanno uffici tecnici e amministrativi in grado di gestire la partecipazione ai bandi ci sono migliaia di comuni che non hanno il personale. Veniamo da decenni di tagli e mancate assunzioni ed oggi, anche in ottemperanza del dettato costituzionale, è fondamentale uno sforzo di tutti per mettere in condizione tutti i...

27 Maggio 2022

Superbonus: davvero le Soa saranno l'ancora di salvezza?

Il mondo delle costruzioni e tutte le filiere collegate vivono ormai da quasi un anno un estenuante stop and go che non fa bene alle imprese e a chi vi lavora. Il tutto in un contesto in cui abbiamo il combinato dei bonus fiscali per l'edilizia, a partire dal Superbonus, e l'aumento dei costi delle materie prime che è stato concausa e vittima di un'inflazione galoppante. In questo scenario il dibattito sui Bonus fiscali sull'edilizia ha acceso i riflettori su una mancanza del legislatore: il non aver previsto per queste misure, nelle quali i lavori privati sono finanziati con i soldi pubblici, le stesse regole che funzionano bene per...

02 Maggio 2022

Pnrr: l'importanza essenziale di abolire i ritardi procedurali

"Si è conclusa positivamente la seconda visita in Italia dei tecnici della Commissione Europea per il monitoraggio dei progressi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. I lavori, durante i quattro giorni di incontri, hanno riguardato l’analisi sull’attuazione delle misure previste dal Piano, divise fra investimenti e riforme, con un focus particolare sulle Milestone e sui Target in scadenza nel 2022". Iniziava così il comunicato stampa del Ministero dell'Economia e Finanze del 2 aprile ma c'è una cosa che preoccupa gli osservatori più attenti e i tanti addetti ai lavori sia nella pubblica amministrazione che nelle aziende e...