Antonio Simeone

Antonio is Co-founder and CEO of @ Euklid and Co-founder of Quaternion Technology. He has been invited as Speaker to the Future Investment Iniziative in Saudi Arabia. He writes for Datamanager and is passionate about QuantumMechanics, Swarm Intelligence and Taekwondo.
12 Maggio 2020

Il Bitcoin non è ancora morto. Qual è il suo segreto?

La tenue luce e l’aria primaverile lo accarezzavano. Due gabbiani volavano all’orizzonte alla ricerca di cibo. Il sole incendiava il mare e migliaia di sfumature prendevano vita. Il nostro amico era lì. Era ancora lì. Amava i tramonti. E rifletteva. Rifletteva a fondo. Quante sfumature! Soleva esclamare ad ogni tramonto. Troppe. E se fosse un algoritmo ad osservarlo? Il tramonto? Quante combinazioni di colori troverebbe? Se lo chiedeva oramai da diversi giorni. Perché noi umani siamo limitati, l’occhio umano vede solo una piccola parte della realtà. La radiazione elettromagnetica emessa dal sole...

17 Marzo 2020

Dalla peste nera al coronavirus, il risveglio traumatico del finanziere

Era da solo. Completamente da solo. Non era andato in quel paesino sul mare altrimenti. Doveva staccare. Staccare completamente. E non lo faceva per sé stesso. Anzi. Fosse stato per lui avrebbe continuato a correre. Aggredire la vita a morsi. Era il suo motto. Dentro di lui c’era un’impronta felina. Così diceva. Ed è quello che piaceva raccontare a sè stesso. Ma non sarebbe servito adesso. Nessuna voce lo avrebbe salvato. Perché era inciampato letteralmente nel mare. Nel profondo mare. Ed era in apnea ora. Non poteva respirare. Era un finanziere. Un gestore di fondi. Rispettabilissimo e aveva circa 50...

05 Aprile 2019

Intelligenza artificiale e finanza, qual è il limite tra realtà e finzione?

Sono due anni che ci lavoriamo in segreto. Circa 10 ore al giorno e con quattro ingegneri indiani, cinque italiani e due iraniani. Ora lo posso dire. Abbiamo acquistato circa 1000 piccoli droni che si connettono tra di loro e rilasciano delle informazioni ai nostri server. Ogni drone segue – fin dove la legge lo consente – le persone più rilevanti delle più grandi multinazionali. Le azioni di queste aziende vengono "tradate" automaticamente sul fondo. Ma andiamo con ordine. L’Intelligenza Artificiale abbinata alla Computer Vision legge le emozioni, i movimenti e i messaggi del corpo dei grandi manager e prende delle...

11 Ottobre 2018

Cannabis e bitcoin, due facce della stessa bolla?

Era sera. Anzi notte. Ed ero a Roma da Elio. Parlavamo di bolle. No. Non siamo proprio dei filosofi io ed Elio, ma discutevamo del fatto che tutto fosse in bolla dopo le ingenti masse monetarie elargite dalle banche centrali. Facile intuizione, non trovate? Una domanda è venuta fuori. Quale sarà la prossima bolla? Ma no. Non lo scoppio della bolla. Non cercavamo di indovinare il trigger di una possibile prossima crisi finanziaria. No. 
In assoluto l’opposto. Quale sarà il prossimo “effetto Bitcoin”? Abbiamo convenuto sul fatto che fosse più facile prevedere un crollo piuttosto che la formazione di una grande...

06 Maggio 2018

Chi vuol essere algotrader?

Come si diventa algotrader? Spesso mi fanno questa domanda soprattutto i più giovani. E io rispondo così: “Bisogna essere versatili”. Un algotrader non è un matematico. Non è un fisico anche se si avvicina. È un appassionato di numeri fin da bambino. È uno studioso di intelligenza artificiale. Di fisica. Di psicologia. Di filosofia. Ed è maledettamente testardo. Paziente. Stakanovista. Uno scienziato sicuramente, ma assolutamente un artigiano. Un matematico, per niente. Il mercato è psicologia. E i modelli che comprendono meglio la psicologia dei trader funzionano. Ma la psicologia cambia continuamente e un modello...

02 Aprile 2018

Chi diventa ricco con le ICO?

Tirava avanti. Il ragazzo tirava avanti. Aveva vissuto un lungo periodo fortunato investendo in criptovalute e ICO. Sì. Cominciava a sentirsi sicuro e tutti i giorni rimediava un bel po' di soldi. Dai 50 ai 100 euro. Non doveva esagerare. Se non saliva subito, puntava un altro poco. Era sicuro, sarebbe andata bene. Aveva continuato così per giorni e giorni. Forse per un mese. Poi, d'improvviso, non funzionò più. Adesso aveva i debiti. Debiti per aver comprato criptovalute. Debiti per avere token. Debiti per aver investito in ICO. Debiti in euro. Il Bitcoin dal picco di 20mila dollari ora ne vale più o meno 7mila. La maggior...

29 Gennaio 2018

La banca centrale delle criptovalute esiste o è solo l'ultimo gioco di prestigio?

Ero a Milano da un giorno. Appena tornato da Londra. Sì. Umidità. Grigiore. Finanza. Blockchain. Fintech. Sì. Londra. E stavo andando a mangiare un panzerotto da Luini. La fila era lunga e dietro di me c’erano un ragazzo e una ragazza. Lui era visibilmente nervoso. Lei rideva. Il profilo Instagram della sua lei non gli piaceva. Troppe provocazioni. Troppe frasi. Troppe immagini. Troppo di tutto e troppo di niente. Ho bisogno di soldi disse. Per dimenticarti. E lo disse almeno cinque volte. E lei niente. Continuava a ridere. Aspettavo ancora in fila e avevo la scusa per sondare il mercato. No. Non il vero mercato ma quello delle...

22 Dicembre 2017

Bitcoin down down down, una storia di finanza molto moderna

Avevano I soldi vinti al casinò. Anzi no. Avevano fatto trading con le criptovalute. Più 50. Più 100. Più 500 per cento. Ma oggi no. Niente. Il mercato crollava inesorabilmente. Una candela rossa. Due. Tre. Quattro. Rossa come il colore degli occhi. Del viso. Del sangue. Eh no. Quei soldi erano sugli exchange e gli exchange erano bloccati e mentre tutto crollava il guadagno svaniva. No. Non è una bolla. No. È una tipica correzione del mondo delle criptovalute. Più o meno tipica, in verità. Ma diglielo a chi ha comprato sui massimi e che ha chiesto un prestito alla banca... Perché sì. Ci sono persone che si sono fatte...

01 Novembre 2017

Bolla bitcoin o no, la strada è già segnata

Un bitcoin, nel momento in cui scrivo, vale oltre 6600 dollari. Ma i puristi – e se ne contano sulle dita di una mano – non amano parlare di valore contro dollaro o con altre valute. Per loro esiste ed esisterà solamente il bitcoin. È davvero cosí? Devo ammettere che conosco diversi “puristi” nel mondo bitcoin e se non lo fossero stati adesso non sarebbero milionari perché non hanno mai pensato di passare all'incasso vendendo. Eppure la maggior parte dei trader o di chi si sta avvicinando al mondo del bitcoin e delle criptovalute non lo fa tanto per una visione monetaria alternativa – ancor di meno perché scommettono...

30 Settembre 2017

Con il bitcoin si diventa ricchi?

“Il bitcoin è peggio della bolla dei tulipani”. Una sola frase del Ceo di JP Morgan, Jamie Dimon, e in pochi minuti il valore di un bitcoin - da quasi 5.000 dollari - cominciava a scendere per poi crollare dopo l’annuncio ufficiale da parte degli exchange cinesi di chiudere i battenti. Risultato: 2.980 dollari per bitcoin. Sembrava una giornata qualunque di metà settembre, prima che telefonate e messaggi facessero boom. Tutti a chiedere un’opinione sul crollo, non solo media italiani, ma anche amici che, presi dal panico, non sapevano più cosa fare. Bisognava osservare il grafico e riflettere bene, ma l’unica risposta...