Accademia Politica

Accademia Politica è un'associazione di studenti dell'Università Bocconi. I nostri background spaziano dalla giurisprudenza all'economia, ma quello che ci accomuna è la passione per la politica. Proponiamo un'analisi oggettiva e critica degli eventi politici, in un contesto giovane dove confrontarci dando una voce a tutti.
02 Febbraio 2023

Economie emergenti e criptovalute: fine dell'egemonia del dollaro?

A cura di Davide Lanticina per Accademia Politica -

Il sistema monetario internazionale potrebbe trovarsi sulla soglia di un cambiamento significativo dovuto ai nuovi equilibri geopolitici e al progresso tecnologico. In particolare, sussiste un dibattito se questi mutamenti spodesteranno il dollaro USA dalla sua posizione di valuta internazionale dominante, come è stato per gran parte del periodo successivo alla Seconda guerra mondiale. Non è da ritenersi una questione secondaria, poiché la finanza è un elemento chiave del soft power di uno Stato.

Il potere del dollaro

Ad oggi, quasi il 60% delle riserve di valuta estera delle...

10 Gennaio 2023

Space Economy, il grande business da un trilione di dollari

A cura di Luca Maltauro per Accademia Politica - 

16 novembre 2022 - è finalmente decollato verso la Luna il vettore NASA SLS con alla sommità la capsula Orion, dopo i rinvii delle settimane scorse dovuti a cause tecniche e maltempo. Il programma Artemis è quindi ufficialmente operativo. Dopo 50 anni, ci stacchiamo finalmente dall'orbita bassa e torniamo sulla Luna, questa volta con tutta l'intenzione di restarci, costruirci insediamenti e sfruttarne le risorse, specie minerarie. In poche parole, inizia una nuova fase della cosiddetta New Space Economy.

Space Economy – di cosa parliamo?

La Space Economy (SE) o Space-based Economy...

05 Dicembre 2022

L'esplosiva questione dei salari in Italia

Articolo a cura di Davide Lanticina per Accademia Politica - 

Una delle maggiori criticità che affliggono l'economia italiana è il ridotto potere d'acquisto del denaro. Questo è dovuto non solo all'inflazione (12,8% su base annua, come riportato dall’Istat), che peraltro è comune a tutti i Paesi occidentali, bensì soprattutto ai salari praticamente bloccati da oltre 30 anni. Rispetto all'anno 1990, l'Italia è infatti l'unico Paese UE con salari addirittura decrescenti (-2,9%), a fronte di incrementi corposi nelle altre economie mature.

Fonte: Openpolis

A dispetto di facili conclusioni, questa situazione non è imputabile né...

28 Novembre 2022

La migrazione e il mercato del lavoro: gli errori da evitare

Post di Mariano Carrella per Accademia Politica

È un dibattito recente e molto spesso riaperto quello riguardante la quantità ottimale dei flussi migratori. Sono effettivamente troppi i migranti che sbarcano in Italia? Abbiamo condizioni di mercato capaci di integrare tutti gli stranieri? Le attuali politiche migratorie sono inefficienti? Ci sono in effetti più migranti clandestini che regolari?

I numeri della migrazione sono in realtà peculiari e quasi inaspettati. Oggigiorno ci sono apparentemente meno migranti nel mondo non solo relativamente alla popolazione, ma anche rispetto ai numeri assoluti della storia. Come dimostrano...

14 Novembre 2022

La sfida del risparmio tra crescita e incertezza

A cura di Matteo Ridolfi per Accademia Politica -

L’Italia è tradizionalmente considerata uno dei maggiori paesi in Europa e nel mondo ad avere livelli di risparmio privato consistenti. Gli italiani vengono spesso descritti come un popolo di operose formiche. in quanto soprattutto le vecchie generazioni hanno contribuito ad accumulare livelli di ricchezza ingenti. La sensibilità verso il tema del risparmio delle famiglie era così sentita, che i padri costituenti decisero di dedicargli un articolo ad hoc nella nostra Costituzione, il cui articolo 47 afferma: “La Repubblica incoraggia e tutela il risparmio in tutte le sue forme;...

04 Novembre 2022

Machine learning e intelligenza artificiale: il futuro è oggi

Il machine learning (ML), sottoinsieme dell’intelligenza artificiale (AI), è definito quale insieme di tecniche matematiche che, implementate su sistemi informatici, consentono di estrarre informazioni, scoprire modelli e trarre inferenze dai dati. In particolare, fa riferimento alla capacità di una macchina di utilizzare algoritmi e processi che sono in grado di generalizzare i dati e le esperienze passate per prevedere i risultati futuri.

Questo articolo si pone l’obiettivo di dimostrare quanto il machine learning sia pervasivo nella realtà odierna e sia stato capace di cambiare il modo di vivere e lavorare di ciascuno. Due...

28 Luglio 2022

Troppi governi di breve vita, l’anomalia italiana. A quale costo?

Dal 13 febbraio 2021, giorno di insediamento del governo Draghi, al 21 luglio 2022, giorno delle dimissioni accolte, sono passati 523 giorni. Si tratta di una durata maggiore rispetto alla media storica del Paese, ma comunque troppo bassa, specie se consideriamo che la durata prevista dalla Costituzione per una legislatura è di ben 5 anni. La difficoltà del nostro sistema politico a dar vita a maggioranze stabili continua a essere uno dei problemi di fondo del Paese. Ma perché è importante che un governo duri cinque anni? Molto semplicemente, esecutivi più stabili e longevi favoriscono politiche meno miopi perché non hanno bisogno...

25 Maggio 2022

Metaverso, quanti ce ne saranno? Ecco pro e contro del mondo virtuale

“Metaverso” è un termine coniato nel romanzo Snow Crash da Neal Stephenson, esponente del cyberpunk, genere narrativo che trae spunto dalla critica di un pericoloso sviluppo senza limite della tecnologia. Lo scrittore ha creato questa parola per descrivere l’ambiente virtuale in cui vive l’avatar digitale del protagonista del libro, uscito nel 1992. Da allora sono stati soprattutto i film di fantascienza a mettere in scena il Metaverso – seppur molto spesso nella sua accezione distopica – in primis Ready Player One, dove le persone passano gran parte del loro tempo in un mondo virtuale in cerca di premi. Stephenson descrive...

06 Maggio 2022

Nucleare, una nuova prospettiva o una semplice fantasia?

Il conflitto ucraino ha presentato il saldo dell’annoso problema riguardante il mix di fonti energetiche da noi attualmente utilizzate, per anni visto come limite solo sul lungo periodo, ora divenuto notevole peso per le bollette delle famiglie e delle imprese italiane. Più che mai è evidente la dipendenza del nostro Paese da fonti energetiche di cui non disponiamo autonomamente e non siamo in grado di produrre sufficientemente. Ne è esempio lampante il gas naturale, dal momento che circa il 40% dell’energia elettrica che consumiamo ogni giorno nelle nostre case proviene da gas naturale (Snam-Geopop­-Enel), e di tutto il gas da...

03 Maggio 2022

Come sarà il 2022 delle crypto, tra inflazione e voglia di regolamentazione

Il 2021 è stato un anno da record per il mercato delle crypto, che ha raggiunto e superato l’incredibile traguardo di 2000 miliardi di capitalizzazione. I meno esperti associano la performance di Bitcoin allo stato generale di salute del mercato crypto, considerando il risultato anno su anno (+67%) sì buono ma non sensazionale, soprattutto se confrontato agli anni precedenti, seppur nettamente superiore a quello dell’oro o del Nasdaq. Allora perché definire il 2021 anno da record per le criptovalute? La risposta è nella performance delle cosiddette “altcoin”, ossia tutto ciò che non è Bitcoin e che, guardando i numeri,...