19 Ottobre 2018

Effetto spread, l'estero vende l'Italia e il conto lo pagano banche e famiglie

scritto da

Scrutare il passato, specie se recente, può essere un modo istruttivo per farsi un’idea del futuro prossimo, come sa chi di mestiere si occupa di fare previsioni. In tal senso risulta molto utile scorrere i conti finanziari che Bankitalia rilascia con cadenza trimestrale per osservare come la tempesta sullo spread iniziata dal mese di maggio, nei giorni dell’insediamento del nuovo governo, abbia influito sui comportamenti degli operatori economici. Possiamo farcene un’idea osservando le consistenze e i flussi di Btp, nel confronto fra il primo e il secondo trimestre. Come avvertenza è bene ricordare che le consistenze, ossia gli...

18 Ottobre 2018

Chi difende i consumatori dalle associazioni dei consumatori?

scritto da

L’autore di questo post è Corrado Griffa, manager bancario ed industriale (CFO, CEO), consulente aziendale in Italia e all’estero, giornalista pubblicista – Consumo, quindi esisto; ma qualcuno mi difende se consumo male, o se il fornitore di un bene o servizio non si comporta bene? Per tutelare i consumatori, in questi casi, sono nate le associazioni di difesa dei consumatori, che possono avviare le cosiddette “class action”, previste dal Codice del Consumo: il meccanismo della “class action” consente a più consumatori di aderire all'azione legale già iniziata, anche mediante l'appoggio fornito dalle associazioni a...

13 Ottobre 2018

Una volta il reddito di cittadinanza era la pensione

scritto da

Poiché la questione previdenziale continua a popolare il nostro dibattito pubblico, imponendosi ogni volta nell'agenda del governo, forse vale la pena ricordare il rilevante contributo che le pensioni hanno dato al cumularsi del nostro debito pubblico. Chi non ci credesse può scorrere un recente studio di Itinerari Previdenziali, osservatorio che studia i sistemi di previdenza sociale, dedicato all'analisi della durata media delle pensioni italiane, grazie al quale si è scoperto che in Italia vengono pagate oltre 750 mila pensioni da più di 37 anni, e che altri 3,8 milioni di pensioni hanno superato la durata di 25 anni, a...

11 Ottobre 2018

Cannabis e bitcoin, due facce della stessa bolla?

scritto da

Era sera. Anzi notte. Ed ero a Roma da Elio. Parlavamo di bolle. No. Non siamo proprio dei filosofi io ed Elio, ma discutevamo del fatto che tutto fosse in bolla dopo le ingenti masse monetarie elargite dalle banche centrali. Facile intuizione, non trovate? Una domanda è venuta fuori. Quale sarà la prossima bolla? Ma no. Non lo scoppio della bolla. Non cercavamo di indovinare il trigger di una possibile prossima crisi finanziaria. No. 
In assoluto l’opposto. Quale sarà il prossimo “effetto Bitcoin”? Abbiamo convenuto sul fatto che fosse più facile prevedere un crollo piuttosto che la formazione di una grande...

10 Ottobre 2018

L'imposta sui turisti che si aggiunge a tutte le altre

scritto da

Pubblichiamo un post di Raffaello Zanini, fondatore del portale Planethotel.net. Laureato in urbanistica, assiste gli investitori del settore turistico alberghiero con studi di fattibilità, consulenza ai progettisti, selezione di opportunità – Roma: Ecco i Grand Hotel dell'evasione, truffa della tassa di soggiorno Sequestrati 1,6 milioni di euro ai manager di due strutture di lusso in centro. E non è certo l'ultimo caso Evasione tassa di soggiorno: a Salerno recuperati circa 500mila euro Rimini: Imposta di soggiorno non versata per 170.000 euro: denunciati 20 albergatori Noto, linea dura contro l'evasione della...

04 Ottobre 2018

Le criptovalute sono uno dei tanti modi per separare il denaro dagli stupidi

scritto da

Dopo aver assistito alla moda dei bitcoin, le criptovalute si sono, come ampiamente previsto, sfracellate sul selciato. Hanno perso oltre il 50% nel 2018. Non ne parla più nessuno. Si sono rivelati l’ennesimo fake finanziario, un mito per i gonzi, un’occasione – parafrasando Galbraith in “The big Crash” – per separare il denaro dagli stupidi. Mentre i sostenitori dei bitcoin ne illustravano la fantasmatica efficacia, la bontà del sistema di blockchain, chi aveva un po’ di dimestichezza con la finanza sottolineava che: Se la moneta è mezzo di scambio, strumento di pagamento e riserva di valore, le criptovalute non...

03 Ottobre 2018

La scaramanzia non impedirà al valore dei BTP trentennali di scendere

scritto da

L'autore del post è Giovanni Pesce, esperto di mercati finanziari e di valutazione degli strumenti finanziari -  Ho partecipato all’asta dei BTP trentennali di metà settembre, sottoscrivendo con parte dei miei sudati risparmi un collocamento con quotazione a 98.73 euro più dietimi. Era il 13 settembre 2018. Meno di 20 giorni fa. Il 2 ottobre il mio BTP veniva già negoziato a 95.03 euro. Quindi se avessi venduto avrei percepito una perdita reale di 3.70 euro ogni 98.73 spesi. Certo, siamo d’accordo che se si sottoscrive un investimento a trent’anni non lo si fa per rivendere dopo 20 giorni, come mi ha correttamente segnalato...

03 Ottobre 2018

Zucchero bianco o di canna pari sono, ma le bufale creano un bel giro d’affari

scritto da

È vero che lo zucchero bianco fa male o, diversamente, che lo zucchero di canna è più salutare? Purtroppo, si tratta di una colossale bufala. Ci è stato detto – in realtà, non si sa precisamente da chi – che lo zucchero raffinato è tossico o addirittura, in certi casi, letale. E noi, come tanti poveri scemi, ci siamo lasciati catturare dal fascino alchemico della notizia dirompente. Ex abrupto, ci siamo convinti che durante il processo di raffinazione si utilizzassero sostanze nocive o, per lo meno, insalubri e ci siamo rifiutati categoricamente di approfondire la questione. “Raffinazione”, come ci dice il professor...

27 Settembre 2018

Shadow banking e prestiti: perché la prudenza deve essere massima

scritto da

L’autore di questo post è Corrado Griffa, manager bancario ed industriale (CFO, CEO), consulente aziendale in Italia e all’estero, giornalista pubblicista – Secondo il Fondo monetario internazionale, la finanza non-bancaria ha una dimensione pari a quella bancaria, nel mondo. In Italia, accanto alle banche esistono altre tipologie di operatori che possono svolgere attività di finanziamento in varie forme a favore di imprese, enti, privati. Fra i soggetti vigilati da Banca d’Italia, un ruolo importante è svolto dagli “intermediari finanziari ex art. 106 TUB Testo Unico Bancario”: soggetti iscritti in un Albo, od elenco,...

19 Settembre 2018

La povertà è un equivoco della democrazia?

scritto da

Gli artisti dell'inganno amano giocare sulla tetraggine del mondo del lavoro... Le loro truffe possono avere come oggetto, ad esempio, il recupero di un tesoro... Da lontano tutto può apparire allettante e carico di promesse, semplice e senza problemi. Ciò che offrono, quindi, appare inafferrabile. I manipolatori di fantasie, lasciano che la vittima si avvicini a sufficienza per per vedere ed essere tentata, ma mai abbastanza da smettere di desiderare e di sognare. La verità, al contrario, è fredda, sobria... Grande potere deriva dalla capacità di solleticare la fantasia delle masse. Chi si applica alla verità o alla realtà si...