27 Novembre 2018

Donne e carriera nelle società quotate, così la legge del 2011 ha fatto centro

scritto da

L'autrice è Mariachiara Bo, master student in Stochastic and Data Science presso l’Università degli Studi di Torino e Senior Allieva presso il Collegio Carlo Alberto; ha precedentemente studiato Matematica per la Finanza e l’Assicurazione (B.Sc.) all’Università degli Studi di Torino; è membro del direttivo di Neos Magazine Politica valutata: Legge italiana 120/2011, una disposizione in materia di pari opportunità nella composizione dei consigli e degli organi sociali delle società quotate. Obiettivo: Promuovere il riequilibrio delle rappresentanze di genere nei consigli e negli organi sociali delle società...

06 Novembre 2018

Startup Act Italia, un passo deciso verso l’innovazione (cerchiamo di non arretrare)

scritto da

Autore di questo post è Niccolò Bianchini, laureando in Scienze Sociali a SciencesPo, Parigi - Politica valutata: Impatto dello “Startup Act” italiano Obiettivo: creazione in Italia di un ambiente favorevole alla nascita e allo sviluppo delle startup innovative tramite l’implementazione di un programma di supporto che accompagni le stesse durante il loro intero ciclo vitale e che ne favorisca l’interazione con l’ecosistema dell’innovazione (investitori, università, incubatori). Effetto: considerevolmente positivo. Aumento del 10-15% di fatturato, valore aggiunto e asset delle imprese beneficiarie. Maggiore...

18 Ottobre 2018

Abbandonare l’università? Il ruolo delle borse di studio e la variabile geografica

scritto da

L'autrice di questo post è Valeria Benedetto, laureata in Economia e Commercio e Master student in Economia, Organizzazione e Management presso l'Università degli Studi di Torino. Fa parte del Comitato del premio letterario Italo Calvino - Politica valutata: concessione di borse di studio sulla base del DSU-Diritto allo Studio Universitario. Obiettivo: incentivazione e razionalizzazione della frequenza universitaria Effetto: positivo, diminuzione del tasso di abbandono universitario nel primo anno di studi Il sistema universitario italiano è penalizzato da un alto livello di dispersione, sia in termini di irregolarità...

25 Settembre 2018

Evasione fiscale, i numeri dicono che i blitz riescono a combatterla

scritto da

L'autrice di questo post è Mariachiara Bo, master student in Stochastic and Data Science presso l’Università degli Studi di Torino e Senior Allieva presso il Collegio Carlo Alberto; ha precedentemente studiato Matematica per la Finanza e l’Assicurazione (B.Sc.) all’Università degli Studi di Torino; è membro del direttivo di Neos Magazine Politica valutata: pubblicizzazione e copertura mediatica dei “blitz fiscali” in attività commerciali. Obiettivo: combattere l’evasione fiscale. Effetto: positivo, la pubblicizzazione e la copertura mediatica dei blitz hanno portato più commercianti a dichiarare nella...

30 Agosto 2018

La corruzione al Sud e i fondi europei: il nesso c'è e si vede

scritto da

L'autore di questo post è Pietro Lombardi, laureando in Ingegneria Civile per l’Ambiente e il Territorio presso l’Università degli Studi di Salerno - Politica valutata: Stanziamento di fondi europei nelle regioni meridionali Obiettivo: Rilancio economico delle aree europee sottosviluppate Effetto: Ad un aumento degli stanziamenti del 10%, si assocerebbe un aumento dei reati per corruzione dello 0,4% I Fondi di Coesione, stanziati dall'Unione Europea a favore delle Regioni caratterizzate da una significativa eterogeneità socioeconomica seguono logiche redistributive, trasferendo grandi risorse di denaro dal livello di...

26 Luglio 2018

L'esempio di Trento, quando il corso di formazione fa trovare lavoro

scritto da

Pubblichiamo un post di Mariachiara Bo, studentessa al terzo anno della laurea in Matematica per la Finanza e l’Assicurazione all’Università degli Studi di Torino e Junior Allieva presso il Collegio Carlo Alberto. Mariachiara è membro del direttivo di Neos Magazine Politica valutata: Corsi di formazione professionale per persone disoccupate residenti nella Provincia autonoma di Trento. Obiettivo: Aumentare la probabilità di reinserimento nel mercato del lavoro entro i tre anni successivi al corso. Effetto: Positivo sia per quanto concerne il tasso di impiego sia per quanto riguarda un aumento generale dello...

05 Luglio 2018

I distretti tecnologici in Italia: ovvero il rischio di nuove cattedrali nel deserto

scritto da

Serie di post curata da Neos Magazine. L'autore è Alessandro Tugnetti, studente al terzo anno di Economia e Commercio all'Università degli Studi di Torino e Junior Allievo presso il Collegio Carlo Alberto. POLITICA VALUTATA: l’effetto dell’introduzione, con il Programma nazionale per la ricerca del 2002, dei distretti tecnologici di imprese sul tessuto produttivo italiano OBIETTIVO: potenziare la capacità d’innovazione e la competitività delle imprese italiane attraverso la creazione di sinergie tra imprese, Università e centri di ricerca senza specifiche barriere territoriali. EFFETTO: positivo, ma moderato e...

15 Giugno 2018

Mamme al lavoro e asili nido, bene i risultati ma il budget va aumentato

scritto da

L'autrice del post per Neos Magazine è Mariachiara Bo, studentessa al terzo anno della laurea in Matematica per la Finanza e l’Assicurazione all’Università degli Studi di Torino e Junior Allieva presso il Collegio Carlo Alberto; è membro del direttivo di Neos Magazine; per ampliare le proprie competenze nel campo della Business Education attualmente frequenta un programma di formazione presso la Scuola di Alta Formazione al Management; nel 2014 ha partecipato al Parlamento Europeo degli Studenti - Politica valutata: Assegnazione dei posti negli asili nido statali. Obiettivo: Permettere alle mamme di conciliare il loro ruolo...

01 Giugno 2018

L'operazione Strade Sicure, soldi spesi bene?

scritto da

Gli autori di questo post a cura di Neos Magazine sono Emil Bandoni, studente del secondo anno di Economia e commercio presso l’Università di Torino e Junior Allievo presso il Collegio Carlo Alberto , e Alessio Mitra, master student in Applied Economics alla University of Bath (UK) - Politica valutata: Operazione Strade sicure e pattugliamento dell’esercito nelle strade. Obiettivo: Riduzione della microcriminalità; effetto deterrente. Effetto: Positivo per la presenza statica delle forze dell’ordine in zone sensibili, non significativo per i pattugliamenti. Iniziata il 4 agosto 2008 sulla base della lg. 125/2008,...

09 Maggio 2018

Sindacato ed efficienza non vanno d'accordo ma la contrattazione decentrata può aiutare

scritto da

L’autore di questo post, della serie a cura di Neos Magazine, è Alessio Mitra, Master student in Applied Economics alla University of Bath (UK); ha studiato Economia e Commercio (BSc) all’Università di Torino ed ha approfondito gli studi economici presso University of Geneva e University of Copenhagen; collabora con IPR (Institute for Policy Research of the University of Bath) – Politica valutata: Contrattazione decentrata tra imprese e rappresentanti sindacali. Obiettivo: Introduzione di maggiore flessibilità e specificità contrattuale nelle diverse realtà aziendali. Effetto: Riduzione dei livelli di inefficienza...