Econopoly


Numeri idee progetti per il futuro

31 Marzo 2021

Quali sono i tre motivi che hanno fatto crollare l’hedge fund Archegos?

scritto da

Ha fatto molto scalpore sui mercati la notizia del crollo del hedge fund Archegos Capital Management di Sung Kook Hwang, detto Bill, ex fondatore di Tiger Asia a Hong Kong e già condannato per insider trading dalla SEC americana nel 2012. Il fondo hedge di Hwang, un family office, presentava un attivo di 10 miliardi di dollari USA in asset con una esposizione complessiva al mercato di oltre 50 miliardi, derivante da un’estrema assunzione di leva resa possibile dal financing di banche di investimento e prime broker di Wall Street come Goldman Sachs e Morgan Stanley. La strategia del fondo era molto semplice, fare poche scommesse...

31 Marzo 2021

Imprese femminili: 4mila in meno per il Covid e un fondo per rilanciarle

scritto da

Post di Eleonora Maglia, giornalista. Eleonora svolge attività di ricerca e pubblicazione per il Centro di documentazione Luigi Einaudi di Torino -  Le imprese guidate da donne sono oltre un milione e 336mila, il 22 per cento del totale imprese, ma a fine 2020 ne risultavano 4mila in meno rispetto al 2019. Il calo del numero di imprese femminili dal punto di vista geografico è stato maggiore nel Centro Nord (nel Mezzogiorno si è registrato un +0,26%) e, ragionando per classi di età delle dirigenti, ha interessato di più le imprese guidate da under35, dove in un anno la contrazione è stata pari a -0,98%: le attività di giovani...

30 Marzo 2021

Contro la povertà il Reddito di cittadinanza serve: analisi e nuove proposte

scritto da

Articolo di Lorenzo Di Russo e Alessandro Guerriero, entrambi laureandi in Economia Politica all’Università di Roma Tre e collaboratori di Kritica Economica - Le recenti stime preliminari Istat sulla povertà assoluta, in vertiginoso aumento nel 2020, ci forniscono un riscontro concreto del drammatico impatto economico della pandemia. Inoltre, ci danno conferma del ruolo essenziale svolto dagli ammortizzatori sociali, senza i quali ci troveremmo oggi a fronteggiare una situazione assai peggiore. Ciò nonostante, il Reddito di cittadinanza continua ad essere sottoposto ad attacchi mediatici e politici, che celano, dietro dubbie...

29 Marzo 2021

Recovery plan, fondamentali le competenze e la velocità della Consulenza

scritto da

Post di Marco Valerio Morelli, Presidente di Assoconsult - Negli ultimi anni l'Italia ha perso cifre incredibili provenienti dall'Europa. Come Assoconsult abbiamo calcolato che dal 2014 al 2020 ben 46 miliardi di euro su 72,5 stanziati dalla Unione Europea non sono stati spesi. Bisogna assolutamente evitare che questa situazione si ripeta, se pensiamo all'importanza del momento e alla mole di fondi che stanno per arrivare con il Recovery Plan. Nel dettaglio, il basso livello di cura dei progetti e la poca attitudine a lavorare trasversalmente da parte di alcune realtà interne, tipicamente verticali, sommate alla necessità di una...

29 Marzo 2021

Sanità italiana in affanno: quanto dobbiamo preoccuparci per il futuro?

scritto da

La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti. Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge. La legge non può in nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana (art. 32 Cost.). È questo il principio cardine alla base del Servizio Sanitario Nazionale (SSN) italiano, un complesso di strutture e servizi aventi l'obiettivo di assicurare a tutti i cittadini, in condizioni di uguaglianza, l'accessibilità all'erogazione equa delle prestazioni sanitarie. Il SSN ha...

26 Marzo 2021

Reddito, ecco come il latino ci aiuta a capire che cos’è

scritto da

L’economia è fatta di modelli, si basa cioè su delle ‘semplificazioni’ matematiche con le quali lo studioso, attraverso l’osservazione e l’analisi di una certa quantità di dati, tenta di elaborare leggi e paradigmi econometrici. Questa definizione di metodo, per certi aspetti sommaria, ci dà un’idea dell’attività incessante che un vero economista deve svolgere allo scopo di rispondere alle esigenze d’uno Stato o, più in generale, d’una comunità. In fatto di scuole di pensiero, è noto ai più che gli esperti finiscano spesso col dare vita a discussioni molto animate, talora addirittura asperrime e oltraggiose,...

25 Marzo 2021

Sviluppo e welfare efficiente: il ruolo delle regole di contabilità pubblica

scritto da

Post di Dario Immordino, avvocato, dottore di ricerca in diritto interno e comunitario – Sono trascorsi 53 anni dal celebre discorso di Kansas City del marzo 1968, in cui Robert Kennedy evidenziava il ruolo marginale della dimensione economico - finanziaria rispetto ai “successi del Paese, alla salute delle famiglie, alla qualità della loro educazione, alla gioia dei loro momenti di svago, alla giustizia nei tribunali, all’equità” nei rapporti sociali. La globalizzazione, la trasformazione dei modelli e dei sistemi produttivi, le crisi economiche, l’evoluzione dei sistemi di welfare hanno notevolmente incrementato...

24 Marzo 2021

Intelligenza artificiale e lavoro: dal mondo tech l'ennesimo gap di genere

scritto da

Post di Azzurra Rinaldi, responsabile della School of Gender Economics all'università di Roma Unitelma Sapienza, ed Emanuele Cacciatore, senior director Industry Strategy & Transformation in Oracle e direttore del programma "Future of Work" di EIIS - Qualcuno forse ricorderà una notizia che nel 2018 fece molto scalpore e che contribuì ad accendere il dibattito, oggi più che mai attuale, sulla relazione tra intelligenza artificiale e pregiudizi di genere. Alcune agenzie di stampa internazionali diffusero la notizia secondo cui l’algoritmo alla base di un software di recruitment utilizzato da Amazon a partire dal 2014, per anni...

23 Marzo 2021

Aziende familiari, le tre mosse per mettersi alle spalle la pandemia

scritto da

Post di Emanuele Salamone, esperto di advocacy e public & government affairs - Secondo un recente studio pubblicato da Osservatorio AUB (promosso da AIDAF, Università Bocconi, UniCredit e altri) il 33% delle aziende familiari italiane ha una struttura patrimoniale e finanziaria inadeguata ad affrontare la pandemia. La crisi del 2020 ha un impatto doppio sul PIL italiano rispetto a quella iniziata nel 2008-2009, che pure aveva costretto il 17,5% delle aziende familiari italiane a entrare in procedure concorsuali o liquidatorie nel decennio successivo. Secondo i calcoli dell’Osservatorio AUB, pur presentando in media dati migliori...

23 Marzo 2021

Via quota 100, cashback e 100 euro (ex 80) per un vero Recovery fund

scritto da

L’autore di questo post è Costantino Ferrara, vice presidente di sezione della Commissione tributaria di Frosinone, già giudice onorario del Tribunale di Latina, presidente Associazione magistrati tributari della Provincia di Frosinone – La ripresa dalla crisi pandemica passa necessariamente dal modo in cui saremo capaci di impiegare le risorse del Recovery fund. Non a caso, il nuovo premier ha tenuto “in mano” i ministeri maggiormente coinvolti nell’utilizzo di questi fondi, assegnandoli a tecnici vicini, lasciando alla politica le altre poltrone, in modo tale da accontentare i partiti chiamati a sostenerlo. Esiste, a...