Econopoly


Numeri idee progetti per il futuro

31 Gennaio 2020

Il vecchio socialismo nascosto dietro la nuova MMT di Mosler

scritto da

Ogni epoca ha il suo socialismo, viene da dire leggendo la divertente analisi di Gregory Mankiw, accademico di lungo corso, di un testo pubblicato di recente da alcuni docenti seguaci della Modern Monetary Theory, meglio conosciuta come MMT, di cui è nume tutelare Warren Mosler. Si tratta di una teoria che ha appassionato molte persone negli ultimi anni. E il perché è presto detto: questo pensiero sussume quello che un governo possa disporre tutto il denaro di cui ha bisogno semplicemente emettendolo. Nulla di più seducente per società che non vogliono rinunciare a nulla, pensando di non dover mai pagare il conto. Ma se fosse...

30 Gennaio 2020

L'incertezza scatena la volatilità del mercato, ecco le parole chiave

scritto da

L’autrice di questo post è Alessia Di Noto, laureata magistrale in Finanza Quantitativa all’Università degli Studi di Verona. Ha redatto una tesi dal titolo “Applicazione dei text data per spiegare la volatilità in finanza” – Il Foreign Exchange Market più noto come Forex o mercato delle valute è il più grande mercato del mondo. La sua nascita è avvenuta intorno agli anni Settanta con il crollo del sistema di Bretton Woods. Proprio il giorno di Ferragosto del 1971 l’amministrazione Nixon interrompeva unilateralmente la convertibilità del dollaro con l’oro e avviava l’epoca delle libere oscillazioni delle...

30 Gennaio 2020

Bonus ed extrabonus stanno mandando in tilt il flipper Irpef?

scritto da

L'autore di questo post è Alessio Argiolas, dottore tributarista -  In questo periodo di leggende metropolitane, iniziamo con una legenda, così definita dalla Treccani: “legenda /le'dʒɛnda/ s. f. [voce lat., s. neutro pl. del gerundivo legendus "da leggersi", propr. "cose da leggersi"], solo al sing. - (bibl.) [in atlanti, grafici e sim., rubrica sotto la quale sono riportati i vari segni convenzionali impiegati] ≈ (non com.) leggenda, lettera. ‖ didascalia. ⇑ tavola (delle abbreviazioni).” Prima che le tasse entrino in noi, sappiate che “il cuneo fiscale” entra nel vivo delle nostre tasche: essendo la...

29 Gennaio 2020

Spese sanitarie e compensazioni nella manovra delle tasse nascoste

scritto da

L'autore di questo post è Costantino Ferrara, vice presidente di sezione della Commissione tributaria di Frosinone, già giudice onorario del Tribunale di Latina, presidente Associazione magistrati tributari della Provincia di Frosinone – La recente Legge di Bilancio 2020 mi ha ricordato quelle manovre restrittive dei tempi di Monti e dei governi tecnici. O meglio, il significato concreto è quello, sebbene l’abilità dei politici che l’hanno costruita (gliene va dato atto) abbia fatto passare in sordina diverse misure che, in definitiva, si traducono in un recupero fiscale di notevole dimensione. Partiamo da uno di quegli...

29 Gennaio 2020

Che fine fanno i quasi 6 miliardi per la trasformazione digitale della PA?

scritto da

L’autrice di questo post è Maria Elena Viggiano. Giornalista, segue progetti di internazionalizzazione per le Pmi e di innovazione – Trentacinque miliardi di euro per la PA e venticinque miliardi di euro per le imprese. Tanto vale l’impatto economico della trasformazione digitale nella Pubblica Amministrazione secondo le stime del Politecnico di Milano, con ricadute positive per i cittadini e le aziende che avrebbero dei benefici grazie allo snellimento e alla semplificazione della burocrazia. Ma a che punto è l’Italia? Secondo il Digital Economic and Society Index (DESI), l’indice che misura lo stato di attuazione...

28 Gennaio 2020

Temporary e fractional management, le competenze accessibili per le Pmi

scritto da

L'autore del post è Maurizio Quarta, managing partner di Temporary Management & Capital Advisors -  Primo: le imprese devono metabolizzare il concetto che un dirigente, pur se con esperienza nella grande impresa, può fornire competenze strategiche anche per una azienda di piccole dimensioni. Secondo: i manager dovrebbero avvicinarsi maggiormente alle Pmi, imparando a comunicare in modo chiaro quali benefici le aziende potrebbero trarre dal loro inserimento, anche temporaneo. Questi due concetti hanno rappresentato l’ideale filo conduttore del convegno AIDP ANDAF su “Temporary e Fractional Management per PMI e start up”...

27 Gennaio 2020

Perché il Green Deal europeo è più ancorato alla realtà della versione Usa

scritto da

L'autore del post è Flavio Menghini, fellow di The Smart Institute, esperto di commercio internazionale e foreign direct investment; si occupa in particolare di relazioni esterne dell’Unione Europea e sviluppo sostenibile - Il Green Deal Europeo, proposto dalla presidente Ursula von der Leyen dopo l’insediamento della nuova Commissione, rappresenta la risposta del nuovo esecutivo europeo all’emergenza climatica. Un’analisi di questo testo programmatico, volto a delineare la nuova linea politica europea ben oltre quella ambientale, porta a pensare che esso sia anche un punto di svolta nella strategia comunicativa dell’Unione...

27 Gennaio 2020

L'arrivederci a Davos, Greta e l’uomo nero che diventa tutto verde

scritto da

 “La civiltà occidentale ha abbandonato l’approccio scientifico rigoroso per un’isteria adolescenziale”. Le parole non sono mie ma del Telegraph. Disclaimer. A me il Donald e la Greta stan simpatici. Il primo ha una strategia di politica estera e nazionale molto peculiare ma efficace: è tuttavia un incompreso. La gente non capisce che è stato eletto dagli americani e fa quello che ritiene utile per gli Stati Uniti. Greta è un’adorabile adolescente. Ha la sindrome di Asperger, della quale va fiera. Ha detto che questa sindrome è per lei un dono. Ha vissuto una grave depressione dalla quale pare sia guarita grazie alla...

26 Gennaio 2020

Autostrade, il Governo e la revoca: perché lo Stato rischia un Vietnam

scritto da

Secondo i bene informati Autostrade per l’Italia (Aspi), il colosso che fa capo alla famiglia Benetton, resterà fuori dai giochi dopo il voto in Emilia-Romagna. Il Governo avrebbe deciso di passare il Rubicone e compiere un gesto estremo, alla luce soprattutto della tragedia del Ponte Morandi del 14 agosto 2018. Tuttavia, per comprendere la complessità della concessione ad Autostrade per l’Italia e cosa comporterebbe una sua eventuale revoca, non ci si può fermare ai sensazionalismi e occorre guardare indietro nel tempo. A partire dagli anni ‘90, il processo di privatizzazione della rete autostradale in Italia non si è mai...

24 Gennaio 2020

Grandi rischi, grande report: ecco la bussola Smart per investire nel 2020

scritto da

Lunedì è iniziata la settimana del World Economic Forum di Davos. E come da tradizione ormai consolidata Econopoly ospita la presentazione della quarta edizione del Global Risks Briefing Paper del think tank The Smart Institute. Questo strumento risulta particolarmente utile per la definizione e l’orientamento delle proprie strategie di investimento, con riferimento sia all’allocazione del proprio risparmio sia all’effettuazione di investimenti nella propria impresa. Rinnovate spinte autarchiche che si continuano a registrare, alimentate dalla crescente polarizzazione della società, rappresentano il principale rischio globale,...