Econopoly


Numeri idee progetti per il futuro

30 Aprile 2021

Vaccini, 100 miliardi di denaro pubblico a Big Pharma ma chi ci guadagna?

scritto da

Si ringrazia Michaela Odderoli, web analyst, per il contributo di ricerca - Le vie per l’inferno sono spesso lastricate di buone intenzioni. Poco più di un anno fa, stretti nella morsa del virus, non abbiamo badato a spese. Di certo, la priorità era il vaccino; il timore di essere sempre in ritardo rispetto all’avanzare della pandemia ci ha impedito di essere lucidi ed esaminare le conseguenze di alcune scelte decisive: i finanziamenti pubblici per lo sviluppo dei vaccini, finanziamenti di cui hanno goduto Pfizer-BioNtech, Johnson & Johnson, Novovax e AstraZeneca, corrispondono a circa 100 miliardi di dollari. Tutto sommato,...

29 Aprile 2021

Anche tu, Biden! Stretta protezionista americana sugli appalti pubblici

scritto da

Come anticipato su queste colonne, l’Amministrazione Biden è prontamente intervenuta in materia di appalti pubblici, emanando lo scorso gennaio l’ordine esecutivo 14005, Ensuring the Future Is Made in All of America by All of America's Workers che restringe le maglie della concorrenza e che potrà impattare considerevolmente sul procurement pubblico internazionale, dal momento che gli Stati Uniti sono il più importante appaltatore del mondo, con oltre 500 miliardi di dollari di soli appalti federali gestiti ogni anno. L’ordine esecutivo rafforza la corsia preferenziale per le imprese nazionali negli appalti pubblici finanziati...

29 Aprile 2021

Post Covid e crisi di azienda: che cosa dobbiamo aspettarci?

scritto da

Co-autore di questo articolo è Pier Paolo Valentini, consulente in special situations - Sono settimane decisive, queste che ci porteranno all’estate, per comprendere come evolverà la pandemia che ormai da 15 mesi ha pervaso tutti gli aspetti della nostra vita; l’andamento della campagna vaccinale, la prevista e prevedibile flessione del contagio con la stagione calda (già vista lo scorso anno, e che dovrebbe ripetersi), nonché l’intensa attività del Governo e dell’Unione Europea finalizzata a mettere a punto altri strumenti (dai nuovi Decreti Sostegni al Piano Nazionale di Riprese e Resilienza) parrebbero aprire la strada...

29 Aprile 2021

I dubbi vantaggi del coprifuoco (e quei problemi con la Costituzione)

scritto da

Del nuovo decreto-legge, approvato il 20 aprile, i punti che colpiscono sono principalmente due: la proroga del coprifuoco alle 22 e l’abbandono dello strumento dei DPCM. Se da un lato si fanno sempre più forti i dubbi sulla legittimità costituzionale del coprifuoco, soprattutto alla luce dei dati scientifici sulla diffusione del virus all’aperto, dall’altro l’utilizzo dello strumento del decreto-legge pone inedite perplessità, in particolare per quanto riguarda le conseguenze di un’eventuale mancata conversione in legge entro 60 giorni che, ai sensi dell’art. 77 Cost, comporterebbe la perdita di efficacia del decreto-legge...

28 Aprile 2021

Debito, così export e mercato interno possono metterlo in sicurezza

scritto da

L’autore di questo post è Antonino Iero, già responsabile del Centro Studi e Ricerche Economiche e Finanziarie di UnipolSai – In un quadro di complessiva debolezza del sistema economico nazionale, ampiamente sottolineato dalla quasi totalità degli osservatori, alcuni punti di forza emergono qua e là. Vale la pena di rimarcarli, anche perché sarà proprio da questi elementi che l'Italia potrà, se ne sarà in grado, riprendere il cammino verso il progresso e, fattore non del tutto secondario, gli italiani potranno ricostituire una migliore considerazione di sé stessi. Da questo punto di vista, uno degli aspetti più...

28 Aprile 2021

SuperLeague, chimera o possibilità? Un confronto con Usa e basket

scritto da

Post di Francesco Paolo Firrao (Docente di Internet Economics & Digital Business e di Legislazione ed Economia Applicate alle Scienze Motorie, Università Statale di Milano). Si ringraziano Alessandro Casali, Davide Iannaccio e Davide Salvucci per il contributo di ricerca _  Seconda Parte Modelli a confronto, Correttivi, Dissidi e Prove di Dialogo Qualche giorno fa il Presidente di Real Madrid e SuperLeague, Florentino Perez, ha rilasciato un’intervista al quotidiano spagnolo AS in cui delinea come avrebbe potuto essere la SuperLeague. È partito dalla spiegazione di un’analisi di KPMG secondo cui sono emerse “perdite...

28 Aprile 2021

Ora che il PNRR ha l'ok delle Camere quali sfide per il nostro Paese?

scritto da

Post di Ignazio La Candia e Pietro Pennuto dello studio Pirola Pennuto Zei & Associati Restano ancora due giorni (fino al 30 aprile prossimo) per l’Italia per presentare alla Commissione Europea il proprio Piano nazionale di ripresa e resilienza - passato al vaglio delle Camere - che si inserisce nel più ampio progetto di rilancio dell’economia varato a livello europeo in risposta allo shock da Covid-19. Il Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) Il NextGeneration EU è uno strumento per favorire la ripresa economica post crisi pandemica concordato dai leader europei nel mese di luglio 2020 e che trova la sua...

27 Aprile 2021

Pnrr, Pmi e digitale: cosa serve all'Italia per il salto di qualità

scritto da

Post di Giorgia Sali, direttrice Osservatorio Innovazione Digitale PMI, Politecnico di Milano - A poche ore dalle dichiarazioni di voto finale in Parlamento, è possibile analizzare il testo del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza nella versione del Governo Draghi, da trasmettere alla Commissione Europea entro il 30 aprile. Il Piano, articolato in sei Missioni e sedici Componenti, è coerente con i sei pilastri del Next Generation EU, il programma inedito, per portata e ambizione, dell’Unione Europea formulato per rispondere alla crisi pandemica. Inoltre, soddisfa i parametri fissati dai regolamenti europei, con una quota di...

27 Aprile 2021

I consumi e i risparmi delle famiglie italiane rimangono congelati

scritto da

L’ultimo bollettino economico diffuso dalla Banca d’Italia contiene le rilevazioni disponibili più recenti, pure se su base campionaria, sulle condizioni economiche delle famiglie italiane, ormai arrivate a superare, fra molte difficoltà, il loro primo anniversario in pandemia. Gli esiti sono quelli che si possono immaginare, con una quota crescente di nuclei familiari che fatica ad arrivare a fine mese: un problema che riguarda il 60% del campione, il 10% in più rispetto al pre-pandemia, che arriva al 65% (+20%) quando il capofamiglia è un lavoratore autonomo. Con ciò individuandosi la categoria (vedi grafico sotto a destra) che...

27 Aprile 2021

Neutralità climatica, come liberarci di 200 milioni di tonnellate di CO2

scritto da

Post di Danilo Bonato, Direttore Generale Erion Compliance Organization -  Immaginiamo che la neutralità climatica al 2050 sia effettivamente una priorità. Per come stanno attualmente le cose, tutta la comunità internazionale è destinata a fallire. Cosa dovrebbe fare l’Italia per vincere la sfida? Nel 2020 il nostro Paese ha generato circa 400 milioni di tonnellate equivalenti di CO2, già al netto di 36 milioni di tonnellate assorbite dalle aree boschive e dalle foreste. Il Ministero della Transizione Ecologica ha stimato che, grazie gli interventi a oggi programmati (contenuti nel PNIEC), al 2050 possiamo sperare di...