Econopoly


Numeri idee progetti per il futuro

31 Dicembre 2020

Collaborare per competere meglio: un buon proposito per il 2021?

scritto da

Post di Eleonora Maglia, giornalista. Eleonora svolge attività di ricerca e pubblicazione per il Centro di documentazione Luigi Einaudi di Torino – Quest’anno, per affrontare l’emergenza Covid-19, lungo tutto il territorio nazionale sono state attivate molte iniziative virtuose, improntate alla collaborazione tra realtà anche diverse. Il #Diariodibordo - la rubrica promossa da Fondazione Symbola e Sacro Convento di Assisi - ad esempio racconta le imprese, le associazioni e più in generale tutti i talenti italiani che, in logica solidale, nel corso dell’emergenza sanitaria si sono schierati in prima linea, con lo scopo di...

30 Dicembre 2020

I 4 punti dolenti del Recovery Plan che non mi fanno dormire

scritto da

L’autore di questo post è Costantino Ferrara, vice presidente di sezione della Commissione tributaria di Frosinone, già giudice onorario del Tribunale di Latina, presidente Associazione magistrati tributari della Provincia di Frosinone – Transizione ecologica. Modernizzazione. Istruzione. Infrastrutture. Parità di genere. Sanità. Cosa sono? I sei “cestini” in cui verrà ripartito il cosiddetto Recovery Fund o Plan, ovvero quell’iniezione di risorse provenienti dall’Europa pari a circa 200 miliardi che dovrebbero servire non solo per risollevare il Paese dalla crisi pandemica, bensì per traghettarlo nel futuro, vista...

30 Dicembre 2020

I bond convertibili, un asset alternativo in tempi di tassi negativi

scritto da

Qualche giorno fa, sono dovuto tornare al nostro ufficio di Midtown. Ci mancavo da fine febbraio. L’edificio è adiacente alla stazione di Grand Central, dove il via vai di persone non finisce mai, o per lo meno era così. Quello che mi ha sorpreso tornando, era la calma. Il cinquanta o sessanta percento dei negozi e ristoranti erano chiusi e le strade erano libere. Il traffico newyorkese era scomparso. Il 2020 è stato un anno che difficilmente dimenticheremo. È capitato di tutto. Da crisi sanitarie, a politiche ad economiche. La crisi di marzo 2020 è stata una delle peggiori della storia portando ad un crollo del mercato senza...

29 Dicembre 2020

Ridisegniamo l'Italia: un piano per crederci, ancora

scritto da

Post di Dario Cardile, esperto nella gestione di aziende digitali e delle loro strategie di crescita. Esperto di Digital Transformation e Digital Marketing, docente e coordinatore scientifico presso la Business School Sole24Ore - L’avvicinarsi della fine anno, porta spesso ognuno di noi a riflettere sull’anno che sta per concludersi e fare dei buoni propositi per l’anno che verrà. Guardo l’anno che è passato come un anno difficile e complesso. Sono rientrato in Italia con tanto entusiasmo ed energia, esattamente quando la pandemia si è abbattuta sul nostro paese come un fulmine a ciel sereno. Ho ascoltato con...

28 Dicembre 2020

Nuova voluntary disclosure sul contante, i rischi e l'alternativa

scritto da

Post di Fabio Ghiselli, dottore commercialista, già tax director d’impresa, attualmente tax and lab advisor, autore di numerose pubblicazioni in materia tributaria e di welfare, opinionista de Il Sole 24 Ore, cultore di economia – La presentazione in Commissione Bilancio della Camera da parte di Forza Italia, LeU e Centro Democratico, di tre emendamenti alla legge di bilancio 2021 aventi ad oggetto l’emersione e la regolarizzazione del denaro contante e valori mobiliari non dichiarati detenuti all’estero e in Italia, aveva riportato all’attenzione un tema particolarmente delicato, anche per l’immagine di chi...

28 Dicembre 2020

I professionisti travolti dalla crisi e la riforma che non può mancare

scritto da

Post di Valentina Restaino, avvocata penalista e sindacalista del lavoro autonomo per MGA sindacato nazionale forense -  Con gli emendamenti già approvati alla Camera alla legge di bilancio i lavoratori iscritti agli albi professionali si confermano figli di un dio minore. Mentre l’emergenza coronavirus, drammatica per tutto il paese, sta rivelando in modo dirompente quanto i lavoratori autonomi siano stati, nella società del mercato e della concorrenza, abbandonati alla crisi iniziata nel 2008 e alle alterne vicende della vita, il Parlamento, ricalcando un disegno di legge presentato nel mese di agosto scorso dal CNEL e...

27 Dicembre 2020

Bonus economy, la cessione del credito conviene solo agli incapienti

scritto da

Ha contribuito a questo post Antonio Caggia, docente e ricercatore di economia e finanza alla Liuc Università Cattaneo - In questi giorni si fa un gran parlare di cessione del credito maturato a valle della creazione da parte del governo della politica dei bonus: SuperBonus (pari al 110% della spesa ammissibile), Ecobonus (50%, 65%, 75% o 110%), Sismabonus (50%, 70%, 75%, 80% o 85%), Colonnine di ricarica (110%), Bonus facciate (90%) e Ristrutturazione edilizia (50%). Le alternative per il contribuente che ha sostenuto la spesa sono sostanzialmente tre, ognuna con le proprie peculiarità, aspetti critici e obblighi burocratici (per...

27 Dicembre 2020

Presto Facebook potrebbe diventare padrone del nostro destino

scritto da

*Un doveroso ringraziamento a Michaela Odderoli per i consigli di metodo e approccio in materia di web analysis: la prospettiva dello scrivente è quella dell'analista del linguaggio 

Le ricerche di prove assolute, come pure quelle di testimonianze indubbie avrebbero costituito un inutile perdita di tempo. Le prove di consapevolezza sono relative, approssimative, il giudice istruttore le può trovare anche senza indizi e senza testimoni, senza uscire dal proprio ufficio, basandosi non solo sulla propria intelligenza, ma anche sull'intuito di partito, sulle proprie forze morali e sul proprio carattere.

A. I. Solženicyn, Arcipelago...

24 Dicembre 2020

Nell’anno orribile del Turismo, Italia (forse) campione del mondo

scritto da

Post di Luca Martucci, consulente ed esperto di marketing di destinazione -  Una buona notizia tra tante disgrazie. Non è l’ennesima autocelebrazione nazional-popolare , l’analisi del sentiment o la solita constatazione che l’Italia è la prima nei sogni di tutti i turisti. Sono le statistiche ufficiali dei vari paesi a dirlo ed ogni tanto è bene fare un confronto tra le stesse, pratica poco usata in Italia. Tutte le destinazioni hanno accusato forti perdite, ma nel caso dell’Italia il contatore sarebbe sceso meno. Come noto da anni il Bel Paese si posiziona al quinto posto del ranking mondiale. Quest’anno potrebbe...

24 Dicembre 2020

Viaggi, che nostalgia. Così la pandemia ha condizionato la psiche

scritto da

L’autrice di questo post è Mariachiara Marsella, co-founder e web marketing manager di BEM Research – Tra tutte le incertezze del momento che riguardano il turismo, uno dei pochi punti fermi è che il settore sta vivendo un ciclo economico la cui prossima e quasi certa fase sarà la ripresa, ma non una “semplice” ripresa, potremmo dire una molto plausibile “ripresa col botto”. E a supporto di questa ipotesi possiamo chiamare in causa tanto la psicologia quanto i dati. La privazione forzata e le disregolazioni Dal punto di vista piscologico, siamo geneticamente predisposti nel desiderare tanto più fortemente...